pensavate-davvero-che-mediaworld-regalasse-buoni-da-1-000-tramite-facebook-e-invece-l-ennesima-truffa-foto

Pensavate davvero che Mediaworld regalasse buoni da 1.000€ tramite Facebook? E invece è l'ennesima truffa (foto)

- AndroidWorld.it

In barba al recente giro di vite sulle fake news, sembra che sia un periodo decisamente prolifico per le truffe... L'articolo Pensavate davvero che Mediaworld regalasse buoni da 1.000€ tramite Facebook? E invece è l'ennesima truffa (foto) sembr[...]

Notizie Correlate

Oppo Hyper Boost: ecco i dispositivi che riceveranno l'aggiornamento

La casa cinese segue le orme di Huawei e Honor che per prime hanno adottato simili soluzioni con GPU Turbo e CPU Turbo.[...]

UE: dottato il regolamento che istituisce uno sportello digitale unico

Tra due anni i cittadini e le imprese potranno reperire tutte le informazioni, le procedure amministrative e i servizi di assistenza relativi ai loro diritti nel mercato unico su un portale online unico e di facile [...]

Helperbird: estensione per browser che facilita la lettura ai dislessici con il font OpenDyslexic

Helperbird for Chrome può essere un utile ausilio alle tante persone affette da dislessia, un disturbo del neurosviluppo che riguarda la capacità di leggere. Le persone con dislessia tendono ad alterare l'ordine delle lettere, delle sillabe e persino[...]

Meizu Note 8 in arrivo il 25 ottobre: medio gamma che punta alla fotografia

Meizu ha cominciato ad inviare gli inviti per un evento che terrà il prossimo 25 ottobre - proprio in concomitanza con quello di Xiaomi - durante il quale dovrebbe essere svelato il nuovo Meizu Note...[...]

Allarme PS4, c'è un virus nel messaggio che blocca la console

Segnalato su Reddit da un gruppo di utenti, ruota intorno a un carattere speciale come nel caso del font telugu dell'iPhone. Ecco come proteggersi [...]

Musica, Apple compra la startup che scova i talenti online

Si chiama Asaii, è un'applicazione che raccoglie informazioni da servizi musicali e social media per orientare le scelte di marketing degli inserzionisti[...]

Allen, l'amico di scuola Bill Gates che diede vita al sogno della Microsoft

Il miliardario Paul Allen, che ha fondato Microsoft con Bill Gates nel 1975, è morto all'età di 65 anni. lo ha reso noto la sorella, Jody Allen, con un comunicato. All'inizio di ottobre, il geniale ed eclettico co-fondatore di Microsoft, aveva fatto[...]

Snapchat, più successo che monetizzazione

Il valore delle azioni di Snap inc., società che gestisce l'applicazione per la messaggistica istantanea Snapchat, avrebbe raggiunto nei giorni scorsi il suo minimo storico. Nonostante il parziale recupero delle ultime ore il progetto starebbe aff...[...]

Il primo unboxing di Mate 20 Pro è così trash che forse vorrete aspettare la presentazione di domani (video)

È stato pubblicato da poche ore un video su YouTube da parte di un autore russo, che nella tranquillità della... L'articolo Il primo unboxing di Mate 20 Pro è così trash che forse vorrete aspettare la presentazione di domani (video) sembra essere il[...]

Le custodie personalizzabili Google My Case sono disponibili in Italia, ma solo per i Pixel 3, e che prezzi! (foto)

Annunciate in concomitanza al lancio dei Pixel 3, ma passare un po' in sordina, le custodie My Case sono disponibili... L'articolo Le custodie personalizzabili Google My Case sono disponibili in Italia, ma solo per i Pixel 3, e che prezzi! (foto) se[...]

Tecno: il brand che ha superato Samsung in Africa e nessuno conosce

Tecno è un brand semi sconosciuto che ha letteralmente conquistato l'Africa negli ultimi anni, azienda madre è la cinese Transsion, numeri da capogiro.[...]

Nacho Notch: app che nasconde la tacca ma non le informazioni

Nacho Notch nasconde la tacca degli smartphone consentendo l'utilizzo della parte di display "colorata" di nero.[...]

Nacho Notch è l'app che nasconde il notch in maniera intelligente: ecco come funziona (foto)

Il notch è una delle più recenti introduzioni estetiche nel design degli smartphone ed in alcuni casi può risultare invadente... L'articolo Nacho Notch è l'app che nasconde il notch in maniera intelligente: ecco come funziona (foto) sembra essere il[...]

Google ci fa sapere che oltre il 75% dei possessori di Pixel ha già aggiornato a Pie?

Rick Osterloh ? Senior Vice President della divisione Hardware di Google ? ha voluto rispondere direttamente su Twitter ad un articolo pubblicato... L'articolo Google ci fa sapere che oltre il 75% dei possessori di Pixel ha già aggiornato a Pie? sem[...]

WhatsApp ora vi permette di scaricare direttamente dall'anteprima una GIF che state per linkare (foto)

WhatsApp è senza alcun dubbio il servizio di messaggistica istantanea più diffuso ed utilizzato nei paesi occidentali. Questo primato però... L'articolo WhatsApp ora vi permette di scaricare direttamente dall'anteprima una GIF che state per linkare [...]

Il software di Amazon che assumeva solo uomini

Cinque testimonianze raccolte da Reuters confermano l'esistenza di un software creato per automatizzare le assunzioni, tra il 2014 e il 2017, che si è poi rivelato fallace[...]

I testi musicali di Genius arrivano su Apple Music, che diventa il suo "riproduttore ufficiale"

Genius è una grande enciclopedia musicale al cui interno sono contenuti moltissimi testi di canzoni. Oggi l'azienda ha annunciato di... L'articolo I testi musicali di Genius arrivano su Apple Music, che diventa il suo "riproduttore ufficiale" sembra[...]

Google Home Hub è diverso da tutti gli altri smart display: ha un che di Chromecast, ed un tempo ci girava anche Fuchsia

Gli smart display con Google Assistant che abbiamo visto finora sono tutti basati su Android Things, la versione per IoT... L'articolo Google Home Hub è diverso da tutti gli altri smart display: ha un che di Chromecast, ed un tempo ci girava anche F[...]