facebook-accordi-con-52-big-per-condividere-dati-anche-dopo-il-2015

Facebook: accordi con 52 big per condividere dati anche dopo il 2015

- Repubblica.it

La privacy continua a dare filo da torcere al social network, da mesi sotto osservazione dopo lo scandalo Cambridge Analytica. Da un nuovo documento di 747 pagine redatto da Menlo Park emergono nuovi dettagli sullo scambio di informazioni sensibili [...]

Notizie Correlate

Facebook per Android rinnova la gestione della localizzazione: ecco come funzionerà (foto)

Facebook ha annunciato un importante aggiornamento nella gestione della localizzazione geografica degli utenti Android che utilizzano l'app mobile dai loro... L'articolo Facebook per Android rinnova la gestione della localizzazione: ecco come funzio[...]

Aggiornata la mappa mondiale social: Facebook guadagna utenti nei paesi dell'ex Urss

Secondo l'esperto Vincenzo Cosenza, Instagram cresce e distanzia gli altri sfidanti[...]

Gb, deputati contro Facebook: "Gangster digitali, basta autoregolamentazione"

Dal Parlamento del Regno Unito arriva la denuncia di violazioni alla privacy da parte del social network blu. "Servono regole più severe"[...]

Facebook si prepara a ricevere una multa da record negli USA

Lo sostiene il Washington Post, che non cita cifre, ma non teme di usare la parola "record" - né di dire che si tratterà della multa più alta mai imposta nella storia della FTC.[...]

Facebook, accedere all'account del partner è sempre reato: la sentenza della Cassazione

Per la Suprema Corte l'accesso abusivo infrange la legge anche se la password è stata fornita spontaneamente[...]

Scandalo Cambridge Analytica, Facebook rischia negli Usa multa miliardaria

Sotto esame anche altri casi di violazione della privacy. Il social network, secondo il Washington Post, starebbe patteggiando con la Ftc[...]

Facebook acquisisce GrokStyle e la sua tecnologia di ricerca visuale

GrokStyle è una società specializzata nello sviluppo di soluzioni per la ricerca visuale basate sulle Intelligenze Artificiali e applicate al commercio, online e offline. Noto fino a qualche giorno fa soltanto agli addetti ai lavori, il nome dell'...[...]

Facebook ti ascolta? No ma adesso ti dirà come fa a sapere tutto di te (e chi gliel'ha detto)

La piattaforma cambia la sua policy sulla pubblicità: consentirà di conoscere quale intermediario o brand ha caricato dati e informazioni sugli utenti. Un'operazione trasparenza per smontare il complotto dell'app che ascolterebbe tramite il microfon[...]

Facebook, la Germania limita raccolta dati degli utenti

Lo ha stabilito l'autorità antitrust tedesca: per le informazioni prese da altre app e siti dovrà avere il consenso degli interessati. Il colosso dei social presenterà ricorso[...]

Facebook Messenger come Wapp: ora si possono eliminare i messaggi dopo l'invio

Dieci minuti di tempo per cancellare le tracce sulla chat del social blu[...]

Facebook acquisisce Chainspace e la sua Blockchain

Facebook ha messo le mani su Chainspace, giovane azienda operante nell'implementazione di DLT (Distributed Ledger Technologies) per la gestione di smart contract. L'acquisizione di questa startup creata da alcuni ricercatori della University Colle...[...]

Buon compleanno Facebook! 15 anni fa nasceva la creatura di Zuckerberg

Facebook, oggi il più grande social network della Rete con oltre 2.7 miliardi di utenti sparsi in tutto il Mondo, compie i suoi primi 15 anni di vita. Sono passati infatti 3 lustri da quando il creatore della piattaforma, Mark Zuckerberg, lanciò ...[...]

Associated Press e Snopes smettono di lavorare con Facebook. Interrotta la caccia alle notizie bufala

Le due agenzie stampa fanno un passo indietro. Non faranno più la verifica delle fake news sul social network. Non è chiaro il motivo, ma sembra che abbia a che fare con la poca trasparenza del colosso della Silicon Valley[...]

Chi si cancella da Facebook diventa più felice, ma meno informato

Lo dice uno studio della Stanford e della New York University[...]

Facebook ha 15 anni: le nuove sfide del social cresciuto troppo in fretta

Nato nel 2004 per connettere gli studenti di Harvard, oggi conta 2,5 miliardi di utenti attivi al mese. Una crescita esponenziale ma con alti e bassi: dalla quotazione a Wall Street allo scandalo Cambridge Analytica[...]

"Pagavano gli utenti per spiarli", Facebook e Google sotto accusa per dei programmi di ricerca

Venti dollari al mese per osservare cosa si guarda sullo smartphone: il social finisce di nuovo nella bufera. E si difende: "Non c'era nulla di segreto. Solo una ricerca di mercato". Intanto si viene a sapere che il gigante delle ricerche online fac[...]