su-youtube-ora-sar-pi-facile-sapere-quali-sono-le-canzoni-utilizzate-nei-video-e-i-rispettivi-proprietari-foto

Su YouTube ora sarà più facile sapere quali sono le canzoni utilizzate nei video (e i rispettivi proprietari) (foto)

- AndroidWorld.it

Quante volte avreste voluto conoscere il titolo e autore delle canzoni presenti nei video che stavate guardando? Beh, da oggi... L'articolo Su YouTube ora sarà più facile sapere quali sono le canzoni utilizzate nei video (e i rispettivi proprietari)[...]

Notizie Correlate

Android Pie per smartphone Samsung porterà un tocco di? Android Marshmallow (era ora, no?) (foto)

L'aggiornamento di Android Pie per gli smartphone Samsung si sta avvicinando sempre di più (anche se con la dovuta calma),... L'articolo Android Pie per smartphone Samsung porterà un tocco di? Android Marshmallow (era ora, no?) (foto) sembra essere [...]

YouTube contro la riforma del copyright

Susan Wojcicki, massimo dirigente di YouTube, ha recentemente pubblicato un post nel quale spiega perché la nuova normativa europea per la protezione del diritto d'autore potrebbe trasformarsi in un rischio per l'attività della sua piattaforma. Vi...[...]

Ora potete fare il backup manuale del vostro smartphone su Google Drive

Era una novità a lungo attesa da molti, visto che ad oggi il controllo del backup dei propri dati su... L'articolo Ora potete fare il backup manuale del vostro smartphone su Google Drive sembra essere il primo su AndroidWorld. [...]

Tim: ora l'assistenza clienti è possibile anche su WhatsApp

Il servizio è inizialmente riservato ai clienti TIM Pay, che potranno utilizzare WhatsApp per richiedere assistenza su servizi TIM fissi e mobili.[...]

OnePlus Bullets Wireless disponibili sul sito ufficiale: correte, prima che finiscano! (Aggiornato: ora anche rosse!)

Sono tornate disponibili le Bullets Wireless, le ottime cuffiette wireless di OnePlus, che finora è stato molto difficile acquistare in Italia... L'articolo OnePlus Bullets Wireless disponibili sul sito ufficiale: correte, prima che finiscano! (Aggi[...]

Nintendo Switch: finalmente disponibile l'app YouTube

Le voci di corridoio degli ultimi giorni vengono confermate dall'annuncio dell'avvenuta pubblicazione dell'app YouTube sull'eShop di Nintendo Switch. L'applicazione di YouTube è completamente...[...]

Files Go diventa sempre più IL file manager di Android: ora si chiama Files by Google ed ha una nuova grafica (aggiornato)

Lanciato come app destinata ad Android Go, Files Go si è rapidamente evoluto in un file manager completo e funzionale,... L'articolo Files Go diventa sempre più IL file manager di Android: ora si chiama Files by Google ed ha una nuova grafica (aggio[...]

Cina, Tencent fa sul serio coi giochi: per gli under 12 solo un'ora al giorno

Il colosso che controlla, fra gli altri, il fenomeno "Arena of Valor" continua a rilasciare sistemi per controllare i giocatori più giovani e combattere le dipendenze: entro l'anno 10 titoli richiederanno i documenti e il controllo incrociato con le[...]

Google Podcast da ora vi permette di condividere rapidamente i vostri podcast preferiti (foto)

Lo scorso mese di giugno, Google Podcast si è finalmente affrancato dall'app Google diventando un servizio a sé stante, guadagnandosi... L'articolo Google Podcast da ora vi permette di condividere rapidamente i vostri podcast preferiti (foto) sembra[...]

Spotify Premium for Family regala Google Home Mini, per ora solo negli Stati Uniti

Google Home Mini viene dato in regalo a tutti gli utenti Spotify Premium for Family, vecchi e nuovi. Per ora solo negli Stati Uniti.[...]

Sì, Oxygen Updater ora non funziona più (foto)

Se possedete uno smartphone OnePlus e siete ossessionati dal voler sempre l'ultima versione disponibile del firmware nel minor tempo possibile,... L'articolo Sì, Oxygen Updater ora non funziona più (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld. [...]

Rilasciato l'aggiornamento WhatsApp: dallo spot allo sticker, ora l'evoluzione è completa

Mark Zuckerberg ha ufficializzato la pubblicità, in arrivo l'anno prossimo. Ma da mesi la piattaforma, nata per comunicare in modo essenziale, sta mutando pelle. Gli adesivi appena lanciato sono solo l'ultimo pezzo di un prodotto irriconoscibile ris[...]

Facebook, ora puoi saperne di più su fonti e testate

Da pochi giorni attivo anche in Italia il "Context button", un pulsante con cui ricevere più informazioni su chi, come e perché sta condividendo un certo contenuto. E limitare la circolazione delle bufale[...]

YouTube inaugura un suo canale beta e la versione Go supera per la prima volta i 100 milioni di download (foto) (aggiornato)

Potrà sembrare strano, ma, nonostante la sua immensa popolarità, finora YouTube non aveva un canale beta dedicato. Tutti i test... L'articolo YouTube inaugura un suo canale beta e la versione Go supera per la prima volta i 100 milioni di download (f[...]

Google Maps: ora possiamo "seguire" i nostri ristoranti preferiti

Su Google Maps sarà possibile seguire aziende e negozi per conoscere in anticipo offerte ed eventi.[...]

Google Search, ora è più facile eliminare le proprie ricerche passate: ecco come fare

La nuova sezione "I tuoi dati di ricerca", accessibile direttamente dalla pagina principale senza troppi labirinti, consente di eliminare dai server di Big G le informazioni relative alle parole ricercate e ai link visitati[...]

Amazon: ora Alexa parla italiano

Alexa è la tecnologia dietro Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot, Echo Sub e Amazon Smart Plug che sono già disponibili in pre-ordine. [...]

Fedez si cancella (per un'ora) da Instagram dopo le polemiche sulla festa al supermercato

Il cantante aveva chiesto scusa in lacrime dopo gli insulti sui social. L'Unione Consumatori presenta un esposto all'Antitrust: "Se si usano i social per fare pubblicità bisogna dichiararlo"[...]